CREAZIONE COLLETTIVA

Living Theatre Europe

a cura di Gary Brackett

Aprile

Giov 16 – Ven 17 – Sab 18 – Dom 19

Parte I: Il lavoro del Living Theatre

L’attività di laboratorio proposta sarà svolta utilizzando il materiale, le scene, le forme ed i linguaggi espressivi che costituiscono l’alfabeto del Living Theatre.

Le tecniche utilizzate saranno quelle sviluppate dalla compagnia nel corso dei suoi 60 anni d’attività:

•non-fictional acting

•creazione collettiva

•espressionismo artaudiano

•rituali

•biomeccanica

•meditazione

•yoga

•elementi formali del Teatro politico di Brecht e Piscator

•elementi formali del Teatro di Strada

Sperimenteremo nel laboratorio, nuove forme di rito, valide nella nostra quotidianità, in base alle esigenze mutate e ai nuovi conflitti sociali e politici presenti sul nostro territorio.

Parte II: Creazione Collettiva

I partecipanti al lavoro di gruppo, attraverso la discussione, le sperimentazioni, l’improvvisazione e la creazione di testi svilupperanno le proprie scene originali.

Gary supporterà i gruppi nella gestione della messa in scena guidando, se neccessario, la fase finale di sunto e formalizzazione.

L’attività laboratoriale può essere integrata con una selezione di materiali video che completano ed approfondiscono la panoramica storica, formale, estetica e politica della compagnia.

I laboratorio è aperto a dilettanti e professionisti.

GARY BRACKETT nasce nel North Carolina, USA. Terminati gli studi in Scienze Politiche si trasferisce prima a Boston poi a Parigi e di nuovo negli States, a New York, dove svolge la sua attività di attore, pittore e produttore nell’ambito dell’avanguardia newyorkese. A metà degli anni ottanta incontra il Living Theatre con il quale inizia a collaborare dal 1989. Esperto di biomeccanica ed istruttore di yoga – formatosi presso la prestigiosa Jivamukti Yoga School di New York fondata da Sharon Gannon e David Life – ha diretto in Italia ed Europa centinaia di stage e curato la messa in scena di spettacoli del repertorio della compagnia americana quali Sette Meditazioni sul Sado-masochismo Politico, Mysteries and Smaller Pieces e Non In Mio Nome. Dal 2010 Gary Brackett vive e lavora stabilmente in Italia. Con la compagna Eleonora Cedaro nel 2010 ha fondato l’Associazione Culturale Living Theatre Europa, di cui è direttore artistico. Nell’aprile 2010 Living Theatre Europa presenta Green Terror, coproduzione di LTE ed Atelier 210 di Bruxelles, seguito da Let My Brother Go – 2012, LasciateC.I.E.ntrare – 2013 e Girl Is a Gun – 2014.  Assieme ad Eleonora nel settembre del 2014 ha inaugurato a Trieste PerForm, centro dedicato alle discipline del corpo ed alle arti performative e casa del Living Theatre Europa

 

 

 

 

 

 

 

 

COSTI

SINGOLO WORKSHOP: 230

 €

+ 10€ tessera associativa (annuale) + 5€ copertura assicurativa (annuale)

CONVENZIONE ALLIEVI INTERNI ED EX ALLIEVI: 180€

 

vai al pacchetto completo dei Workshop